© Fabrizio Clerici by Archivio Fabrizio Clerici – www.archiviofabrizioclerici.com

© Fabrizio Clerici by Archivio Fabrizio Clerici 

La nube (The Cloud), 1968 Solomon R. Guggenheim Foundation, Venezia

Parlare della mia pittura e della posizione che essa occupa nell’arte contemporanea è un quesito che non mi sono mai posto. Quando dipingo un quadro non mi chiedo davvero se, una volta finito, si inserirà o meno nel circuito dell’attualità. Io dipingo per altri scopi, uno tra questi è di proporre in chi guarda una immagine insolita, in cui latitudine e tempo si confondono, si perdono oltre i limiti della memoria. Gli spunti che mi suggeriscono un dipinto sono ben spesso immagini vedute ed ammirate molto tempo addietro, ma rivisitate e deviate attraverso il filtro della memoria. Essa rimane per me, come qualcuno acutamente ha scritto, una grossa banca in cui nulla va perduto. È qui che attingo tutte le volte che comincio a lavorare.  Fabrizio Clerici, 1967